KTM 200 Duke Trophy KTM 200 Duke Trophy
Il Trofeo | Iscrizioni | La moto | Montepremi | Calendario e Classifiche | Partners | News | Contattaci
 

NEWS

GABRIELE RUJU: "DUKE 200 TROPHY ESPERIENZA FANTASTICA"

 

Gabriele Ruji ha la faccia pulita, sempre sorridente ed educato. A vederlo sembra più grande della sua età, invece ha solo 14 anni. Fa parte di quei piloti che parlano poco, difficile vederlo girare nel paddock perché sta sempre vicino alla sua moto e al suo staff capeggiato da papà Massimo e nelle gare del KTM Duke 200 Trophy da Fabrizio, il suo meccanico. Gabriele risulta simpatico a prima vista per il suo essere che si trasforma appena entra in pista. Diventa una iena e dà il massimo. Sa gestire la pressione e la bagarre ed è una delle promesse del motociclismo italiano.
Quest’ anno è stato uno dei grandi protagonisti della stagione 2014 del KTM Duke 200 Trophy, finendo terzo assoluto alle spalle di Paolo Arioni e Alessandro Costantino. Si è presentato a Modena per le selezioni e ha fatto sua la borsa di studio mettendo fin da subito in mostra un bel ritmo e doti di guida che hanno colpito la giuria. Un buon biglietto da visita per il campionato alle porte. E non si è smentito; ha trionfato a Franciacorta al debutto. Ha saltato Modena per la concomitanza con il CEV, prendendo poi parte alle ultime tre gare collezionando due terzi e un primo posto.

Una stagione soddisfacente per il quattordicenne romano.
“Non proprio- racconta Gabriele- avrei voluto vincere il titolo e più gare. Però queste sono le corse. Saltando Modena ho perduto parecchi punti e nei due round di Franciacorta, luglio e settembre, ho chiuso terzo in volata. Belle gare, eravamo tutti alla pari e mi sono giocato il successo con Arioni, Costantino e Lolli. Poi a Varano sono riuscito a vincere come avevo fatto nel primo round della stagione. Ho preso un bel passo e sono riuscito a scappare.”

Il terzo posto in campionato ti ha portato alle selezioni Red Bull Rookies Cup. Com'è stata l'esperienza?
Bella nonostante le condizioni meteo non perfette e una moto, la Metrakit, veramente piccola per me. Sono risultato uno dei più veloci, ma non sono stato selezionato forse a causa, anche delle mia corporatura.
Però nel complesso è stata una bella esperienza. Ringrazio KTM e l'organizzazione per il premio. È la prima volta che un trofeo mette in palio un'opportunità per i più più meritevoli.”


Quest'anno eri impegnato nel CEV Moto3 e nel KTM Duke 200 Trophy. Due moto completamente diverse.
“Si sono due mondi separati per dimensioni e prestazioni. Ma la Duke mi ha insegnato molto e questo mi ha permesso di migliorare molto la mia guida anche sulla Moto3. È una moto che insegna molto: non avendo cavalli ed essendo uguale a quella degli altri piloti, per essere più veloce devi metterci del tuo. Ho imparato ad anticipare le curve, a fare correre la moto in percorrenza di curva cercando di aprire il gas il prima possibile. Direi che è stata un’ottima palestra che mi ha fatto fare esperienza e facendomi crescere di gara in gara.”

Quindi bilancio positivo
“Si, il bilancio è positivo e la consiglio a tutti i ragazzi che si avvicinano alle competizioni. Il Trofeo è professionale, divertente si è tutti sullo stesso piano e come costi è veramente basso. Inoltre i premi in palio sono importanti e permettono di avere una chance. E poi l’organizzazione è ottima. Arnaldo Nicoli, tecnico KTM, insieme ai suoi ragazzi ha fatto un gran lavoro sulle moto e ci ha aiutato. Così come Paolo Fabiano e tutto lo staff di tutor che ci accompagnava in pista e ci dava consigli su come rendere la guida redditizia. Inoltre ottimo anche il livello degli avversari. Una bella stagione.”

 

 

 

del: 11/11/2014

Index | Next >>

 

 

NEWS DUKETROPHY

ALESSANDRO COSTANTINO: DUKE 200 TROPHY ESPERIENZA FANTASTICA
Il giovanissimo lombardo dopo il secondo posto in campionato racconta la stagione trascorsa
del 25/11/2014
   
GABRIELE RUJU: "DUKE 200 TROPHY ESPERIENZA FANTASTICA"
Il pilota romano racconta la sua stagione e i pregi della Duke 200 e del trofeo
del 11/11/2014
   

SOCIALIZE

 

MOTO KTM 200 DUKE


PROMOTERS


PARTNERS






 

  Copyright 2013 Sprinthouse S.r.l., Via B. Buozzi 1, 25125 Brescia
PI 03439020987 - REA 534181 - Cap. Soc. € 10.000 i.v.
Privacy Policy - Artwork: Ferriani.com